Italian Chinese (Simplified) English Russian

Prati Di Tivo: la stazione invernale riaprirà

Giovedì, 04 Dicembre 2014

Prati Di Tivo: la stazione invernale riaprirà

Dopo che qualche giorno fa l’asta per la gestione degli impianti della stazione teramana era andata deserta, finalmente ieri sera si è raggiunto un accordo tra le parti. La lunga trattativa di questi giorni ha permesso l’accordo tra albergatori e istituzioni locali. 

La Gran Sasso Teramano, società partecipata dalla provincia e proprietaria degli impianti, che inizialmente aveva chiesto una canone annuo di €250 mila per la gestione ha accettato la cifra di €50 mila più il 10% sul totale dell’incasso della stagione invernale.
La gestione gli impianti sarà affidata ad un consorzio costituito da operatori turistici al cui interno è presente la SIGET, la società che ha gestito gli impianti a Prati di Tivo negli ultimi anni.

Il Presidente della Provincia di Teramo Renzo Di Sabatino principale fautore dell’accordo, da una validità temporanea all'intesa appena siglata per salvare la stagione. Secondo Di Sabatino infatti questa soluzione servirà solo per traghettare i Prati verso una soluzione più ampia che risollevare le sorti della località verso un progetto di rilancio turistico molto più ampio e definitivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Esegui il login per commentare. Login opzionale Facebook o Twitter.

Stazioni invernali

  • La stazione invernale di Prato Selva

Itinerari Invernali

Water Sport Spot

Itinerari trekking

Italian Chinese (Simplified) English Russian